Cinque incredibili piste ciclabili in Europa

Se in vacanza ti piace pedalare eccoti 5 percorsi da vivere in sella

Vuoi fare qualcosa di diverso quest'anno per le tue vacanze? Che ne dici allora di un viaggio "sui pedali"?

È un ottimo modo per godersi la natura, visitare diverse città e paesi e...fare esercizio! Non sempre è facile capire dove andare o che percorsi scegliere , ma non preoccuparti...qui a HostelsClub abbiamo selezionato per te cinque fantastiche piste ciclabili in Europa, in modo da aiutarti a pianificare la tua prossima avventura.

Le piste variano per difficoltà e lunghezza (e possono anche essere percorsi solo in parte se non hai tanto tempo a disposizione), quindi scegli quello che fa per te, prendi la tua bicicletta e parti!

1. FRANCIA: il Canal du Midi

Il Canal du Midi in Francia

Photo: Rob Glover

Questa bellissima (e totalmente piatta!) pista ciclabile ti porta lungo un canale lungo 240 chilometri che attraversa il sud della Francia, dalla città di Tolosa fino a Etang de Thau, vicino al mare Mediterraneo. Percorrendo sia la campagna, sia i sobborghi della città e, naturalmente, lungo il canale verde e tranquillo, questo percorso è completamente pianeggiante, ideale per una bella pedalata rilassante. Ufficialmente, il percorso è sia un'alzaia, sia una pista ciclabile, quindi non aspettarti che l'intero percorso sia asfaltato a dover, a volte è un po accdidentato, ma è parte del divertimento! Ovviamente, attraversando alcune delle zone più soleggiate della Francia, è meglio pedalare qui in primavera o in autunno, a meno che non si desideri un'abbronzatura da urlo! Il percorso termina a Tolosa, quindi dai un'occhiata ai nostri ostelli e goditi alcuni giorni in questa bellissima città.

2. CROAZIA: la costa Dalmata

La bellissima costa Dalmata

Photo: Markus Bernet

Esteso tra Pula e Dubrovnik, questo fantastico itinerario in bicicletta ti porta lungo la famosa costa della Dalmazia, con panorami mozzafiato sul mare Adriatico e sulla costa croata, aspra e sempre varia, con lo splendido mare azzurro e verde chiaro. Ci sono molte spiagge incredibili dove fermarsi se ti senti stanco, i parchi nazionali da visitare e molte piccole città costiere. E naturalmente, quando finisci, puoi sempre trascorrere qualche giorno a Dubrovnik per concederti un meritato riposo! Se sei interessato a cosa fare quando arrivi lì, dai un'occhiata qui.

3. INGHILTERRA: Downs e Weald

Inghilterra in bici!

Photo: little_potato

Questa lunga pista ciclabile ti porterà da Londra fino alla storica città di Hastings. È una lunga distanza, ben 263 chilometri, ma non devi farli tutti sui pedali! A partire da Londra, il percorso si snoda attraverso la campagna fino alla costa meridionale del paese, consentendo di vedere la placida campagna britannica lungo la strada. Potresti fare tappa per un paio di giorni a Brighton, amatissima città balneare inglese, mentre segui il percorso. Non aspettarti di trovare sempre il sole, ma è un posto top per provare un po' di fish and chips tradizionale, o fare una passeggiata lungo il molo. Da non perdere anche un giro sulla ruota panoramica che si affaccia sul mare. Poi, quando hai finito, torna in sella alla tua bicicletta e continua a scendere lungo la costa fino ad arrivare ad Hastings!

4. SPAGNA: il Cammino di Santiago

Il cammino di Santiago...in bici!

Photo: gustavoboulhosa

Probabilmente conosci già questo famoso percorso, anche se è noto soprattutto per i pellegrini che lo seguono a piedi verso la Cattedrale di Santiago de Compostela. Ciò che molti non sanno è che ora il percorso è stato sviluppato anche per il ciclismo: significa che puoi pedalare verso la famosa cattedrale, godendoti i panorami lungo la strada! Il percorso ti porta attraverso un paesaggio vario e molte piccole città spagnole e, naturalmente, non devi fare l'intero percorso se non ne hai voglia! Se segui il Camino Francés sappi che è lungo circa 775 km! Inizia in Francia, a Saint-Jean-Pied-de-Port, attraversando città come Pamplona, Logrono, Burgos e Leon prima di raggiungere la cattedrale.

5. AUSTRIA E UNGHERIA: da Vienna a Budapest, lungo il Danubio

Fiume Danubio, da Vienna a Budapest in bici

Photo: tappnancs

Questo percorso panoramico inizia a Vienna e segue il fiume Danubio attraverso vari paesi, tra cui Austria, Germania, Ungheria e Slovacchia, passando attraverso varie città e villaggi, per terminare nella meravigliosa Budapest. Lungo il percorso è possibile esplorare tante belle città con un mix di stili architettonici, come Bratislava, la capitale della Slovacchia, o semplicemente ammirare lo scenario in continua evoluzione mentre si va da un paese all'altro. E ovviamente consigliamo di spendere qualche giorno anche nella città di partenza, anche perché ci sono davvero tanti ottimi ostelli a Vienna.

Allora, cosa stai aspettando? Prenota presto la tua prossima avventura ciclistica!