La vita dopo il confinamento: preparati al viaggio migliore di sempre

13/05/2020

Ti spieghiamo perché viaggiare dopo la quarantena sarà ancora più bello di prima

Gli ultimi mesi hanno messo il mondo sottosopra, dandogli una violenta scossa. La nostra libertà si è improvvisamente trasformata e ridotta alle quattro mura domestiche. Il virus ha creato il panico; la paura e la preoccupazione hanno superato ogni confine e raggiunto qualsiasi parte del globo. Ci siamo sentiti spaventati ed inermi, però anche più uniti che mai. Abbiamo imparato ad essere grati per cose che prima davamo per scontate - i nostri giardini, le nostre terrazze, i libri comprati senza avere mai avuto tempo di leggerli e, soprattutto, la connessione wifi che ci ha aiutato a rimanere in contatto con amici di tutto il mondo e a guardare video di ogni genere, facendo sì che anche i peggiori cuochi siano diventati chef provetti.

Con il mondo esterno che ci sembra un lontano ricordo e le nostre case diventate ormai anche troppo familiari, abbiamo avuto tempo di riflettere su com'era viaggiare prima che il mondo fosse bloccato. Resta a casa ancora per un po' però, se ti va, scopri subito perchè crediamo che i viaggi post-confinamento saranno migliori di prima.

1 (big)

@jamesr

Oltre al luogo in sé, sono le persone che conosci e la gente con cui crei legami durante i tuoi viaggi che spesso diventano la parte più gratificante della tua esperienza. A causa di questa pandemia, è sempre più evidente che non esiste un angolo del mondo che non sia stato, in una certa misura, toccato dalla crisi. Tutti siamo stati in qualche modo obbligati a riconnetterci con il nostro lato più umano, con le nostre emozioni, con la nostra capacità di guardarci dentro. Abbimo visto i nostri cari essere colpiti dall'emergenza, il che ci ha ricordato che non possiamo mai sapere con certezza cosa possa accadere anche alle persone a noi più vicine. Siamo arrivati ad una nuova comprensione dell'altro. La crisi ha generato empatia e un nuovo sentimento di unione ha abbracciato il mondo.

Immagina di viaggiare in un mondo dove le persone sono diventate più grate e tolleranti con gli altri. Si creerebbero legami più profondi, saremmo felici per il solo fatto di essere vivi dopo aver sperimentato questo scioccante promemoria della fragilità della vita. Ecco perché viaggiare dopo il lockdown sarà incredibilmente speciale.

2 (big)

@wildlittlethingsphoto

In un mondo nel quale ci sentiamo grati per la nostra vita, l'atmosfera negli ostelli sarà più bella che mai. Immagina la musica che ci sarà, le storie che si condivideranno e le ricette che cucineremo insieme. Tutti siamo consapevoli della pressione che la crisi ha esercitato sulle imprese, specialmente in quelle direttamente relazionate ai viaggi, come gli ostelli. Le aziende che riusciranno a sopravvivere al virus, ti staranno aspettando a braccia aperte. Le strutture nelle quali alloggerai, i bar nei quali ti mischierai alla gente, gli stand e i baracchini dove comprerai da mangiare lungo la strada - tutti saranno incredibilmente felici della tua presenza.

Prima che il mondo sperimentasse questa crisi, quelli di noi che viaggiavano erano senza dubbio entusiasti. Avevamo lavorato sodo, risparmiato e vivevamo a pieno la nostra ricompensa. Tuttavia, la libertà di spostarsi era sempre stata lì, avevamo il diritto di muoverci. Adesso che il viaggio è fortemente limitato, e non è più un'opzione, non possiamo dare per scontata la nostra libertà di movimento. Quando saremo sul punto di imbarcarci per la nostra possima grande avventura all'estero, saremo ancora più elettrizzati dopo i mesi passati a casa, euforici all'idea di poter partire. Immagina il contrasto. Negli ultimi mesi il tuo mondo è stato il salotto di casa tua e improvvisamente sei all'estero, senza sapere dove ti porterà il tuo viaggio, con la possibilità di intraprendere qualsiasi percorso tu voglia! Sarà una sensazione che non dimenticherai.

3 (big)

@agusdietrich

Infine, un altro motivo per cui il viaggio dopo la quarantena ha tutto il potenziale per essere persino migliore di prima, è perché sarai più preparato. Pensa alle ore che hai attualmente a disposizione per sognare ad occhi aperti la tua prossima meta e pianificare ogni dettaglio meticolosamente. Ci sono così tanti libri da leggere, mappe da studiare e vlog di viaggio da guardare, approfittane!

Speriamo che tu stia rimanendo a casa il più possibile e che ti stia prendendo cura ti te in questo momento senza precedenti. Quando sarà ora di viaggiare di nuovo, saremo qui per te e ti staremo aspettando.

Se ti è piciuto questo aricolo, perchè non leggi anche:

14 film per viaggiare da casa

Come fare amicizia negli ostelli durante i tuoi viaggi

Gli ultimi articoli

14 film per viaggiare da casa

14 film per viaggiare da casa

Scopri questi film sul viaggio e gira il mondo da casa tua! continua

#hostelsarelife, gli ostelli in Italia non si fermano!

#hostelsarelife, gli ostelli in Italia non si fermano!

Il peggior virus è la paura e #hostelsarelife è l'hashtag che abbiamo ideato per raccogliere testimonianze di vita vera che ci arrivano da chi lavora negli ostelli in Italia e da chi viaggia nel Belpaese senza farsi prendere dal panico. continua

Viaggio in Slovenia con lo zaino in spalla

Viaggio in Slovenia con lo zaino in spalla

Un itinerario che parte a Lubiana e arriva a Pirano, passando per Velika Planina, Bled e Postumia, alla scoperta della Slovenia più bella tra boschi, cascate, colline, castelli, villaggi tradizionali e molto altro! continua

3 mete da sogno per un viaggio di nozze incredibilmente low cost

3 mete da sogno per un viaggio di nozze incredibilmente low cost

La luna di miele che hai sempre sognato è possibile anche a ribasso: le 3 destinazioni più romantiche per un viaggio di nozze low cost continua

8 ostelli a Madrid belli ed economici per un weekend lowcost

8 ostelli a Madrid belli ed economici per un weekend lowcost

Assieme ai biglietti aerei, il soggiorno è la voce più costosa di un viaggio. Leggendo questo post scoprirai come risparmiare molti soldi soggiornando nei migliori ostelli economici a Madrid continua

Ostelli Roma: dove e come scegliere l’alloggio perfetto

Ostelli Roma: dove e come scegliere l’alloggio perfetto

Quale tra le centinaia di ostelli a Roma fa al caso mio? La nostra guida su dove alloggiare e come risparmiare nella Capitale continua

Leggi altri articoli >