In vacanza alla scoperta delle location del Trono di Spade

23 luoghi realmente esistenti comparsi nella serie TV più seguita.

La nuova e attesissima ultima stagione del Trono di Spade ha finalmente debuttato in Italia. La serie si conferma una delle più amate di tutti i tempi, merito soprattutto dell’intrigante trama ma anche delle ambientazioni estremamente realistiche. La maggior parte delle scene all’aperto infatti, sono state girate in luoghi realmente esistenti. Le location dei set del Trono di Spade sono state selezionate nei luoghi più suggestivi di tutto il mondo: Spagna, Croazia, Malta, Marocco, Irlanda, Islanda... e fanno volare con l’immaginazione migliaia di fan. Vi piacerebbe visitarli scoprendo tutti i set comparsi sullo schermo? Leggi il nostro articolo per scoprirli tutti.

Luoghi delle riprese del Trono di Spade in Spagna


La Spagna ha ospitato la serie diverse volte in luoghi differenti. Cominciando dal nord, ricorderete sicuramente l'arrivo di Daenerys Targaryen alla Roccia del Drago, l’isola-fortezza. Ebbene l’isola utilizzata come base è Gaztelugatxe nei Paesi Baschi, modificata grazie al supporto della computer grafica. Risalendo i 231 gradini della sua scala si raggiungere un antico monastero, sostituito nella serie da una roccaforte. Anche la spiaggia di Itzurun a Zumaia è stata utilizzata per alcune riprese come ad esempio la grotta dove Jon Snow ha trovato il Vetro di Drago.

Com’è raggiungibile Gaztelugatxe? L'isola dista 45 minuti d’auto da Bilbao, ma è raggiungibile anche in autobus scendendo alla fermata San Juan de Gaztelugatxe. Scegli uno dei nostri migliori ostelli di Bilbao per alloggiare e scopri le più belle spiagge del nord della Spagna.

1 (big)

Isola di Gaztelugatxe

Nella regione autonoma di Aragona, si trovano due importanti location cinematografiche della serie. La prima è il parco naturale di Bardenas Reales, conosciuto nella serie come il Mare Dothraki. E’ una zona semidesertica in cui la pioggia ha modellato la roccia dando vita ad un paesaggio mozzafiato. Il parco è aperto dalle 8 della mattina fino ad un'ora prima del tramonto e ci sono diversi varchi d’accesso. Prima di farvi visita però, vi consigliamo di consultare il sito web dell'ufficio turistico.

2 (big)

Le Bardenas Reales della Navarra - Credits: @jabisanz

La seconda location è il Castello di Zafra soprannominato nella serie Torre della Gioia in cui ha luogo una scena chiave della trama, quella in cui impariamo la vera origine di Jon Snow. Sfortunatamente, l’interno del castello non è visitabile, ma è ancora possibile ammirarlo dall'esterno. Il modo più semplice per raggiungerlo è sicuramente in macchina. Vi consigliamo di alloggiare a Saragozza per la notte, perchè entrambi i luoghi sono a solo un’ora d’auto dalla città.

3 (big)

Castello di Zafra

Il Palazzo di Dorne vi ha fatto sognare? Altri non è che l’Alcazar di Siviglia, il monumento emblema della città e uno dei luoghi più visitati del paese. Se state pensando di visitare lo splendido complesso architettonico, i biglietti per la visita guidata devono essere prenotati con largo anticipo talmente alta è la richiesta. L’Andalusia è una zona piena di bellezze e merita sicuramente di essere esplorata. Se state progettando un viaggio in questa regione spagnola, lasciatevi consigliare dal nostro Road Trip in Andalusia dove sono indicati anche i migliori ostelli a Malaga, i migliori ostelli di Siviglia e anche dove soggiornare a Cordoba e dove soggiornare a Granada.

4 (big)

Alcazar di Siviglia - Credits: @rubendvillegas

Luoghi delle riprese del Trono di Spade a Malta


Vuoi approfondire la tua conoscenza su Dothraki? Spostiamoci a Malta, più precisamente sull’Isola del Gozzo, location in cui ha avuto luogo il matrimonio tra Daenerys Targaryen e Khal Drogo. La celebrazione è stata girata davanti alla Finestra Azzurra, una magnifica scogliera calcarea a forma di arco.

5 (big)

La Finestra Azzurra - Credits: @ gumps79

A Malta sono state girate anche alcune scene ambientate nei vicoli di Approdo del Re, ed ha visto gli esordi di Daenerys al Palazzo Verdala. Altri luoghi sono stati coinvolti come il Palazzo di San Anton con il suoi splendidi giardini, Mdina (forma contratta di L-Imdina o Medina) l’antica capitale maltese o il Forte Manoel, dove Ned Stark ha trovato la sua tragica fine. Come visitare i luoghi? Molte agenzie hanno colto l’opportunità donatagli da questa fortunata serie e organizzano tour guidati sul tema Trono di Spade. L’unica cosa che purtroppo non è più possibile visitare è la Finestra Azzurra, poiché è stata spazzata via dalla furia del mare e si è inabissata a seguito di una violenta tempesta nel 2018. La scelta della sistemazione per un soggiorno a Malta è molto ampia e variegata.

6 (big)

Il portale d’ingresso a Mdina, che fa da sfondo alla porta d'ingresso ad Approdo del Re.

Luoghi di riprese del Trono di Spade in Croazia


Dubrovnik, soprannominata la “Perla dell'Adriatico”, è diventata anche uno dei simboli della serie perchè altri non è che Approdo del Re, città che compare praticamente in ogni episodio. A dimostrazione del fenomeno mediatico che si è sviluppato grazie a questa serie, il turismo di questa città è letteralmente raddoppiato negli ultimi anni. Altri luoghi di Dubrovnik sono stati immortalati: il porto, i vicoli della città, e soprattutto il Forte di Lovrijenac che rappresenta la Fortezza Rossa della serie.

7 (big)

Porto di Dubrovnik

Un altro posto magico e cruciale della serie sono i giardini di Approdo del Re. Qui si svolgono le dinamiche di Lady Olenna e sua nipote Margaery. Anche questo luogo è reale, si chiama Arboreto di Trsteno e si trova a circa trenta minuti da Dubrovnik. Questa incantevole location è un antico giardino botanico con piante rare ed esotiche provenienti da tutto il mondo. L’ingresso costa circa 6 €, ed è raggiungibile comodamente da Dubrovnik anche con le linee dell’autobus.

8 (big)

Alboreto di Trsteno

Ti consigliamo di soggiornare a Dubrovnik, al fine di trarre il massimo vantaggio visitando tutti i luoghi che vi abbiamo raccontato. Se avete qualche giorno in più a disposizione, una tappa imperdibile sono gli spettacolari Laghi di Plitvice.

Luoghi delle riprese del Trono di Spade in Marocco


Nel nostro articolo sul Road Trip in Marocco, vi abbiamo già parlato brevemente delle riprese inerenti le avventure di Daenerys. La città di Essaouira ha prestato le sue caratteristiche ad Astapor una delle città della Baia degli Schiavisti che ha all’ingresso un portale sovrastato da una statua raffigurante un’arpia. Ait-Ben-Haddou, invece ha dato vita a Yunkai un’altra delle città schiaviste conquistate da Daenerys Targaryen, vicenda verificatasi durante la terza stagione. Vi consigliamo di dormire a Essaouira, la città offre una grande varietà di alloggi.

9 (big)

La città di Ait Benhadou - Credits: @_kmil

Luoghi delle riprese del Trono di Spade in Irlanda


Torniamo a nord per scoprire i diversi luoghi che rappresentano Westeros, il continente occidentale sulla mappa immaginaria dove si svolgono le avventure del Trono di Spade. La contea di Antrim, ha recentemente ospitato nuove scene. Lungo una strada secondaria del villaggio di Armoy, è stata girata la sequenza in cui Arya Stark attraversa un’intricata foresta piuttosto spaventosa. Questo è The Dark Hedges, un sentiero affiancato da ambo i lati da alberi le cui chiome nel corso degli anni si sono talmente intrecciate da renderle inestricabili, dando vita a una vera e propria opera d’arte della natura.

10 (big)

The Dark Hedges - credits: @wheniamroaming

Se si vogliono vedere dal vivo le Isole di Ferro, le riprese si sono svolte in due luoghi differenti. Ballintoy, un piccolo villaggio di pescatori, situato sempre nella contea di Antrim, nella serie è diventato il porto dove Theon Greyjoy arriva per trovare la sua famiglia. La lunga passeggiata tra Theon e sua sorella si svolge lungo la spiaggia di Murlough Bay. Il Castello di Dunluce invece è la base su cui è stato ricostruito il Castello di Pyke, dove si trova il seggio della Casa Greyjoy.

11 (big)

Murlough Bay

Vi consigliamo di soggiornare a Derry, la città nelle vicinanze da cui partono molte visite guidate a tema. Oltre alle location della serie, questa verdeggiante regione offre scorci paesaggistici davvero spettacolari, e potreste rimanere qualche giorno in più per farvi affascinare da altri siti naturali dell'Irlanda.

Luoghi delle riprese del Trono di Spade in Islanda


Vuoi spingerti “Oltre la Barriera” visitando un luogo ancora più suggestivo? La destinazione allora è l’Islanda! L'isola ha ospitato molte scene della serie ambientate nelle Terre degli Estranei che hanno offerto delle location praticamente perfette. I paesaggi innevati del Parco Nazionale del Vatnajökull sono stati utilizzati per girare le scene in esterna. Il ghiacciaio Svínafellsjökull all'interno del parco invece è stato trasformato nell'impressionante collina del Pugno dei Primi Uomini. Vengono organizzate escursioni in questo parco e gli organizzatori mettono a disposizione attrezzature adeguate e ovviamente delle guide turistiche.

12 (big)

Il ghiacciaio di Svínafellsjökull Credits: @asasch

Un secondo posto da visitare è la Grotta Grjótagjá, situata sulle sponde orientali del lago Mývatn, dove è stata girata la famosa scena delle effusioni amorose tra Ygritte e Jon. Se vi state domandando come mai non siano morti di freddo il motivo è perché la grotta ospita una sorgente termale con acqua caldissima. La temperatura delle sue acque è talmente elevata che è assolutamente vietato fare il bagno. Per raggiungere questa straordinaria location ricordate che è necessaria l’automobile.

14 (big)

Grotta Grjótagjá - Credits: @michael_schmidmeister

Le spiagge di sabbia nera viste nella serie vi hanno incuriosito? Le scene sono state girate a Vik il cui colore della sabbia è dovuto alle origini vulcaniche dell'isola. Anche in questa scenografica location, non è possibile nuotare, stavolta a causa della temperatura glaciale dell'acqua; tuttavia è possibile realizzare foto molto belle anche dalla scogliera.

15 (big)

Le spiagge nere di Vik - Credits: @_marcelsiebert

Ricordate che per visitare i luoghi sopra menzionati dell’Islanda, l'auto è strettamente necessaria ed è possibile prenderla a noleggio una volta giunti sull’isola. Per quanto riguarda la ricerca dell’alloggio in Islanda cercate il più adatto sul nostro sito web.

Il nostro tour in giro per il mondo (reale) alla ricerca delle più belle location del Trono di Spade è terminato e se state pensando di visitare i luoghi di cui vi abbiamo parlato potete anche utilizzate il modulo di prenotazione che trovate di seguito.