Cosa vedere a New York in 10 giorni

14/06/2019

Viaggio a New York: i consigli di una coppia di viaggiatori per un’esperienza romantica indimenticabile.

Oggi abbiamo invitato Athéna e Bruno, una coppia tanto nella vita quanto nel viaggio. Francesi di nascita e appassionati travel blogger, sono conosciuti anche come Mademoiselle A e Mister B e ci racconteranno New York secondo la loro prospettiva.

Un paio di viaggiatori che fanno tutto insieme da 10 anni. Sono viaggiatori zaino in spalla in erba mentre amano il comfort e gli piace pensare fuori dagli schemi. Ma lasciamo loro la parola, per conoscere meglio La Grande Mela e lasciarci guidare dai consigli che hanno da darci su cosa vedere a New York in 10 giorni senza rimanere al verde.

"Un jour j’irais à New York avec toi"

"Un jour j’irais à New York avec toi" è il verso di una conzone francese molto famosa, (ma potremmo trovare versi dedicati a New York in tantissimi paesi del mondo) e come la maggior parte delle persone, anche noi siamo stati fortemente influenzati dalla cultura cinematografica e musicale proveniente dagli Stati Uniti. New York per noi è stato come vivere un sogno e al tempo stesso ci è sembrato di conoscere già la città.

Una passeggiata romantica al tramonto con vista sullo skyline, è uno dei momenti magici per eccellenza. Per le strade di New York abbiamo lasciato i nostri cuori e ci fa piacere condividere con tutti i nostri suggerimenti, per rendere il vostro soggiorno magico come lo è stato il nostro.

New York: (big)

Vista di New York dal mare - Credits: @lesamantsvoyageurs

Cosa vedere / Cosa fare: le nostre attività principali a New York

Ammettiamolo, la lista è lunga. I musei di New York non sono più da presentare. Proprio come una crociera sull'Hudson o una visita a Ground Zero...

Proviamo a condividere qui un elenco, che non vuole essere per forza esaustivo, delle attività che ci hanno segnato di più e alcuni buoni consigli per goderti appieno il tuo viaggio a New York.

  • Times Square

Times Square è un grande gioco di luci. E’ un posto da vedere almeno una volta nella vita. Molto turistico, è vero e anche un sacco di gente... ma sì, è assolutamente da vedere!

Il consiglio: vai almeno una volta di notte per realizzare appieno la spettacolarità di Times Square... un consiglio, porta gli occhiali da sole;)

New York: Insegne (big)

Time Square - Credits: @lesamantsvoyageurs

  • L'Empire State Building

Vai fino all'86° piano e guarda tutta New York ai tuoi piedi. Mentre ci tenevamo per mano, da lassù ammiravamo la città, e mentre ci baciavamo immaginavamo d’essere stelle del cinema.

Il consiglio: recati di mattina presto per evitare la folla. Il tuo biglietto ti darà la possibilità di una seconda salita, la stessa sera.

  • The Top Of The Rock

In cima al mitico Rockfeller Center. Anche qui la vista è mozzafiato.

Questa è la nostra visione preferita di New York. E per una buona ragione, dal Rockefeller possiamo ammirare l'Empire State Building.

  • La Statua della Libertà

Ovviamente è il simbolo della città, ma stavolta non l'abbiamo visitata. Eppure devo dire che quando lo vedemmo, fummo commossi fino alle lacrime.

Il suggerimento: dal traghetto gratuito per Staten Island, si gode di una vista a campo libero della Statua della Libertà. Sulla via del ritorno, il traghetto si avvicina davvero molto a Liberty Island e puoi rimanere a contemplarla.

  • Un musical a Broadway

Nella categoria "cliché" Abbiamo voluto assolutamente vedere un musical a Broadway Anche se possiamo considerarlo un cliché. Siamo appassionati di musica, e abbiamo scelto l’opera Chicago, perché l'orchestra suona sul palco.

Per noi, è stato un grande spettacolo, visto talenti incredibili dal vivo e un sogno è diventato realtà, per entrambi.

Il consiglio: alcuni teatri offrono biglietti scontati ogni mattina offrono biglietti scontati, validi per la sera stessa. In realtà sono biglietti invenduti. Si possono trovare grandi occasioni a prezzi stracciati su spettacoli solitamente molto costosi.

Come nel caso dell'Ambassador, in cui è andato in scena lo spettacolo Chicago che abbiamo visto. Siamo stati dalle 8:30 di mattina di fronte al teatro e alle 10 del mattino, quando le porte si sono aperte, si era già formata una lunga coda dietro di noi. Alla fine abbiamo avuto i nostri posti in prima fila per la sera, 90 $ per entrambi invece che 600 $ ! Ne è valsa la pena aspettare!

New York: coppia (big)

Innamorati a New Yorkù

  • Una messa Gospel ad Harlem

L'intero distretto di Harlem ci ha conquistato. Che gioia camminare sulle orme dei nostri idoli avvicinandoci al Teatro Apollo.

Ma per noi, Harlem, significa soprattutto Gospel, questa incredibile messa in cui abbiamo condiviso un’esperienza autentica con la comunità locale. Eravamo gli unici turisti e siamo stati accolti come amici.

Ogni domenica mattina, si tengono 2 messe in tutte le chiese del quartiere. La messa dura circa 1h30 ed è inframezzata dai canti del cori gospel. Un vero momento magico che ci ha segnato per sempre.

Suggerimento: non scegliere chiese di grandi dimensioni magari indicate sulle guide, ma lasciati trasportare dall’intuito, vai a sensazione verso una più piccola. Cerca di partecipare al primo servizio per evitare la folla.

  • Una partita di basket al Madison Square Garden

Che vibrante piacere seguire il ritmo dei palloni da basket dei New York Knicks! Qui ci siamo immedesimati completamente: Pop Corn, manone di schiuma di mani e persino un bacio in camera proiettato sullo schermo gigante. Un vero spettacolo e un grande momento!

  • Un giro sulla High-Line

Questa vecchia ferrovia, riqualificata in una greenway lungo l'Hudson è lunga 2,5 km. Abbiamo adorato camminare e goderci la tranquillità, mano nella mano, nel mezzo degli edifici di newyorkesi.

  • Brooklyn

Abbiamo trascorso un'intera giornata in questo "distretto" di New York. Attraversando il leggendario ponte di Brooklyn siamo giunti a Williamsburg, un’area molto bohemien, la nostra preferita a New York.

New York: bridge (big)

Ponte di Brooklyn - Credits: @lesamantsvoyageurs

  • La Street-Art di Brooklyn

Siamo due amanti della street art. E ci sono opere in tutta New York da ammirare. Ma il posto migliore è il quartiere di Bushwick a Brooklyn. Una vera galleria d'arte all'aperto in questo quartiere dal carattere underground.

Suggerimento: c’è la possibilità di compiere visite guidate e tour a piedi per comprendere la storia dell'arte urbana e il distretto di Brooklyn.

Attività romantiche a New York

Un concerto in uno jazz club, un cocktail party su un tetto, una passeggiata sulla highline... tutto a New York può diventare romantico. Ma noi avevamo ben in mente i nostri favoriti, eccoli qui:

  • Lo skyline newyorkese

Lo skyline di New York è semplicemente perfetto. Non importa da che angolatura lo guardi. L'abbiamo usato e riusato facendone il nostro rituale romantico ogni giorno.

Da Long Island, da Brooklyn Heights, da Manhattan o sul traghetto per Staten Island. Ma anche da un tetto o da una barca... siamo andati a caccia di tutti i possibili punti di vista sulla città.

  • Central Park

Siamo stati a New York in pieno inverno e abbiamo avuto la possibilità di andare a pattinare sul ghiaccio a Central Park! Uno dei momenti più belli del nostro viaggio e anche uno dei più romantici.

Abbiamo visto spesso gli scoiattoli e ci è piaciuto così tanto che siamo tornati ben tre volte durante il nostro soggiorno a New York.

Sotto il sole, la pioggia o la neve, per noi Central Park, è “la passeggiata romantica per eccellenza” a New York! Siamo dei veri e propri fan del parco!

New York: laghetto (big)

Central Park in inverno - Credits: @lesamantsvoyageurs

Muoversi a New York

Abbiamo visitato New York a piedi e a nostro avviso, è il modo migliore per scoprire la città. Ma ci sono, naturalmente, altri modi per muoversi a New York.

  • Viaggiare in metropolitana

Le linee della metropolitana di New York ci hanno permesso di raggiungere i luoghi più distanti come Brooklyn o Long Island. Servono tutti i distretti e sono piuttosto semplici da usare.

Vi consigliamo la Metro Card valida sette giorni. Permette di viaggiare illimitatamente per 1 settimana su tutta la rete. Prezzo: $ 35

  • Viaggiare in taxi

Bello girare in taxi, lo ammettiamo! Lo abbiamo preso una volta sola e lo abbiamo fatto per il piacere di essere a bordo di questi mitici mezzi di trasporto gialli. In realtà, con il traffico, è raramente l'opzione migliore.

  • Viaggiare in bicicletta

Noi non lo consigliamo a Manhattan. Ma per attraversare il ponte di Brooklyn e visitare questo distretto, può essere un'ottima idea, e poi aiuta a dimagrire!

New York: taxi (big)

Taxi newyorkesi - Credits: @lesamantsvoyageurs

I migliori ristoranti di New York

Siccome mangiare è una delle nostre attività preferite, ecco i nostri consigli sui ristoranti che ci sono piaciuti di più durante il nostro viaggio a New York.

  • Dziupla a Williamsburg. Un ristorante polacco a Brooklyn. Abbiamo particolarmente apprezzato l'atmosfera e le souvlas, piccole ciambelle greche.

Dove: 194 Bedford Avenue, Brooklyn
Prezzo: 50-60 $ per 2 persone

  • Miss Lily è tra Soho e Greenwich Village. Cucina caraibica e buone vibrazioni caratterizzano il menu! Abbiamo letteralmente adorato il "Caprino al curry"

Dove: 132 W Houston St, New York
Prezzo: $ 27 Caprino al curry e altri 13 $ a testa.

  • Tavern on Jane. Un tipico pub nel Greenwich Village. Ci siamo tornati 3 volte per assaggiare i loro hamburger e le birre locali.

Dove: 31 8th Ave, New York

Prezzo: circa $ 60 per 2 persone.

  • Dove mangiare le migliori ciambelle di New York

Le ciambelle di Dough DoughDonuts sono per noi le migliori ciambelle che abbiamo mangiato a New York. Ci sono diversi punti vendita a Manhattan.

  • Dove mangiare i migliori biscotti a New York

Come può un biscotto essere croccante e sciogliersi allo stesso tempo? Non abbiamo trovato la risposta nonostante le nostre varie indagini a Levain Bakery. In ogni caso loro sanno come farlo.

  • Dove mangiare i migliori bagel di New York

Un bagel con crema di formaggio è stato il nostro ordine giornaliero per la colazione prima di uscire per le strade di New York. E confermiamo appieno l’ottima reputazione di Murray's Bagels.

New York: (big)

  • Chelsea Market

Abbiamo camminato con gioia in questo posto pieno di negozi, ristoranti e cucine di tutto il mondo. C'è n’è per ogni gusto, ed è la pausa perfetta per fermarsi andando o tornando dalla Highline.

L’ aragosta intera l’abbiamo mangiata da Lobster Place. Per $ 27 ci è stata cucinata sul posto e si mangia indossando guanti di plastica su un piatto di carta ... Stile americano!

  • Chinatown

La scusa perfetta per scoprire un posto è andare a mangiare lì. Chinatown è un quartiere vivace e colorato. C’è molta scelta in termini di ristoranti e tutti sono molto economici.

Abbiamo scelto noodles fatti in casa da Xi'An. Consigliato da un amico che vive a New York, non siamo rimasti delusi. Attenzione! L'agnello speziato è davvero molto piccante!

  • The Delis

La soluzione per mangiare in modo equilibrato ed economico a New York sono i "Delis". Piccoli negozi di alimentari dove si trovano buffet di piatti preparati di solito serviti a peso.

Conta circa $ 25 a pasto per due.

  • Venditori ambulanti

Oh, un altra suggestione direttamente dal piccolo schermo. Gli hot dog per le strade di New York. Sono buoni, costano solo $ 2, in breve lo snack perfetto e un altro classico da provare!

  • "Menù Happy Hour" e "Early Bird"

Molti bar e ristoranti offrono happy hour, generalmente dalle ore 16:00 alle 19:00. Sconti fino al 50% sulla birra e alcuni piatti nel menu.

I menù "Early Bird" funzionano un po' allo stesso modo. Se ad esempio decidete di mangiare alle 11:00 o alle 16:00, controllate la mappa. Questo menù è disponibile al di fuori dei pasti regolari e a noi ci ha fatto risparmiare qualche dollaro.

New York: colore (big)

Venditore ambulante di hot dog - Credits: @lesamantsvoyageurs

Dove alloggiare a New York

L'Hotel Incentra Village

Situato nel Greenwich Village, questo piccolo hotel boutique è il vero favorito a Manhattan.

Abbiamo amato essere nel quartiere di Carrie Bradshaw.

Il vecchio edificio a due piani in mattoni rossi ci ha trasportati nel mondo delle serie e dei film che amiamo. Abbiamo particolarmente apprezzato la camera accogliente, confortevole e dotata di piccola cucina.

L'accoglienza è stata calorosa e ci siamo sentiti come a casa.

New York: letto (big)

Incentra Village Hotel, tipica camera americana

Dormire a New York: consigli

L'alloggio a New York sarà probabilmente la tua spesa più grande. Ti diamo alcuni ottimi consigli per risparmiare:

  • Uscire da Manhattan: I quartieri di Brooklyn, Long Island o del Bronx sono facilmente accessibili con i mezzi pubblici e spesso più economici.
  • Harlem: Sebbene sia mal collegato, il distretto è in realtà vivo e animato. L'offerta dell'hotel è più economica rispetto al centro di Manhattan.
  • Andando a New York fuori stagione: E perché no in inverno. Ci siamo stati a gennaio e il nostro hotel ci è costato 3 volte in meno rispetto ad aprile, ad esempio.

Ecco, questi 10 giorni sono passati alla velocità della luce. Stiamo già sognando la nostra futura vacanza romantica per le strade di New York. Questa elettrizzante città ci ha affascinato e ufficialmente la dichiariamo una destinazione romantica!

Sebbene costoso, con alcune dritte, un viaggio a New York può essere più economico di quanto sembri.

E se, come noi, hai sempre cantato sulle note di Frank Sinatra "New York, New York", non esitare per un secondo e vola nella la grande mela, dove meraviglia e romanticismo sono garantiti! Parola di Amants Voyageurs.

Ringraziamo Athena e Bruno per le dritte che ci hanno fornito e gli ottimi consigli. Se anche tu vuoi visitare la Grande Mela leggi anche il nostro articolo sulle 10 gemme nascoste a New York City

Se Invece che in coppia, ami viaggiare in solitaria, nessun problema, abbiamo un articolo anche per te: Qualche consiglio economico per una fuga solitaria a New York!

Trova un alloggio lowcost

Gli ultimi articoli

Come fare amicizia negli ostelli durante i tuoi viaggi

Come fare amicizia negli ostelli durante i tuoi viaggi

Viaggiare da soli è fantastico, ma a volte è bello avere qualcuno al tuo fianco. Ecco perché in questo articolo abbiamo deciso di darti i nostri migliori consigli su come fare amicizia durante i tuoi viaggi. continua

I 10 migliori ostelli a Milano

I 10 migliori ostelli a Milano

Perché scegliere un ostello economico quando sei a Milano? E' facile! Perché ce ne sono per tutti i gusti e tutti gli stili...l'unica costante è il miglior rapporto qualità/prezzo e tanto, tanto divertimento! Eccoti quindi i 10 migliori ostelli a Milano! continua

20 motivi per cui oggi gli ostelli sono meglio di un Airbnb

20 motivi per cui oggi gli ostelli sono meglio di un Airbnb

Nel 2019 la rivoluzione degli ostelli si è finalmente compiuta. Gli ostelli sono la sistemazione migliore per le tue vacanze e oggi ti spieghiamo perchè sceglierli al posto di un Airbnb. continua

Viaggi Sud Est Asiatico: 25 luoghi magici da visitare assolutamente

Viaggi Sud Est Asiatico: 25 luoghi magici da visitare assolutamente

La nostra lista di 25 luoghi indimenticabili tra cui scegliere per il tuo viaggio nel Sud Est Asiatico. continua

Croazia, dove andare per spendere poco e divertirsi tanto!

Croazia, dove andare per spendere poco e divertirsi tanto!

Vuoi trascorrere le vacanze in Croazia durante l'estate e spendere poco? Segui i nostri consigli! Se vuoi ballare sulla spiaggia devi sapere che ogni estate la spiaggia di Zrce diventa una discoteca sotto le stelle e molto vicino è possibile pernottare all'ostello Big Yellow House continua

Firenze alternativa: 9 gioielli tutti da scoprire

Firenze alternativa: 9 gioielli tutti da scoprire

Un confronto tra i luoghi classici e quelli insoliti di Firenze, e tra i grandi geni artistici del passato con i nuovi artisti contemporanei che animano la vita culturale della splendida città toscana. continua

Leggi altri articoli >