Bruxelles è una delle città europee perfette per staccare la spina in un weekend e di sicuro non rimarrai deluso neanche dalla sua cucina, un mix tra quella francese e quella tedesca.

Ecco i piatti tipici da assaggiare nella capitale belga.

 

Waffle (Gaufres)

Photo #6

Una delle specialità dolci più famose a livello internazionale sono i waffle, delle cialde molto spesse cotte in una piastra speciale che le dà questa motivo a grate e poi servite con frutta, panna, zucchero a velo o cioccolato. Le trovi anche in versione salata ma di sicuro sono meno diffuse rispetto a quelle dolci.

I waffle sono uno street food molto economico che puoi assaggiare anche per solo un euro in qualsiasi angolo di Bruxelles, ma anche nelle pasticcerie tradizionali e nei bar.

 

Moules frites (cozze e patatine fritte)

Photo #4

Questo è il piatto tipico per eccellenza di Bruxelles. L’abbinamento è un po’ strano ma è un’esperienza da provare se fai un giro nella capitale belga.

Si tratta di cozze stufate, insaporite con vino bianco, pomodoro, aglio e servite in pentole di ghisa, accompagnate dalle sempre presenti patatine fritte

Le puoi assaggiare ad esempio in Rue des Bouchers, una delle strade turistiche del centro pagando più o meno 15 euro oppure ad un prezzo più alto da Chez Léon, uno dei più famosi ristoranti di Bruxelles.

 

Frites (patatine fritte)

Photo #5

Le patatine fritte sono state inventate proprio in Belgio e sono una delle istituzioni più note del paese, oltre al cioccolato. 

Tra le vie della città trovi tantissimi negozi e chioschetti che vendono le "frites" alla belga. La particolarità di queste patatine è che sono fritte due volte per farle rimanere croccanti all’interno e poi servite al cartoccio come da tradizione.

Le più buone le puoi assaggiare da Maison Antonie che si trova a due passi dal Parlamento Europeo, ma preparati all’attesa perché la fila è sempre lunghissima.

 

Cioccolato

Photo #2

Non puoi lasciare il Belgio senza aver provato il cioccolato, considerato uno dei migliori al mondo. Le vetrine delle cioccolaterie belghe ti faranno veramente impazzire, dalla ballotin, la scatola assortita di cioccolatini fino ai truffles (tartufi di cioccolato) passando per le classiche praline.

 

Birre

Photo #1

Il Belgio è il primo produttore di birra al mondo, al punto tale che questa bevanda è entrata a far parte del Patrimonio Unesco. Tra le birre belghe più famose ci sono Stella Artois, Leffe, Chimay o Duvel.

Il tempio della birra lo troverai vicino al Grand Place, al Delirium Café, il bar di Bruxelles famoso per la grande varietà di birre. Potrai assaggiare qualcuna delle 2400 tipologie di birre provenienti da oltre 60 paesi di tutto il mondo.

 

Hai già organizzato il tuo viaggio? Dai un'occhiata qui per sapere cosa vedere in due giorni a Bruxelles!